Corso patentino MULETTO


La S.I.A. Srl è specializzata nel fornire corsi di formazione per carrellisti su richiesta delle aziende o dei Lavoratori che intendono formare il proprio personale o formarsi, al fine di inserirsi nel mercato del lavoro.

Tuttavia è sempre crescente il numero di richieste di partecipazione ai corsi per mulettisti e carrellisti anche da parte di chi è in cerca di lavoro (disoccupati, iscritti alle agenzie interinali, ...) e vuole aggiungere una preziosa qualifica al proprio curriculum per cercare di facilitare il proprio ingresso nel mondo del lavoro.

  • Costo
    In promo fino al 31/10/2020

La logistica è una funzione cruciale per la competitività di un'azienda in quanto da essa dipendono il servizio ai Clienti, il livello delle scorte e l'ottimizzazione dei costi logistici.

Il corso fornisce una visione organica della logistica e le competenze necessarie alla sua gestione con una particolare attenzione ai nuovi modelli di pianificazione e gestione dei materiali, di configurazione della supply chain, di riduzione dei costi, di monitoraggio e miglioramento delle prestazioni.

Programma dettagliato del corso

PARTE TEORICA

1. Modulo giuridico-normativo (1 ora)

• Presentazione del corso

• Cenni di normativa in generale in materia di salute e sicurezza sul lavoro: obblighi dei lavoratori e dei preposti

• Cenni di normativa in materia di carrelli elevatori

2. Modulo tecnico (7 ore)

Parte A: carrelli e loro caratteristiche

• Tipologie e caratteristiche dei vari tipi di carrelli elevatori: transpallet manuali, transpallet timonati, carrelli elevatori frontali, carrelli elevatori retrattili

• Tecnologia dei carrelli semoventi: terminologia, caratteristiche generali e principali componenti

• Componenti principali: forche e/o organi di presa (comprese attrezzature supplementari), montanti di sollevamento (simplex, duplex, triplex, ecc., ad alzata libera e non)

• Posto di guida: descrizione del sedile, degli organi di comando (leve, pedali, piantone dello sterzo e volante, freno di stazionamento, interruttore generale a chiave, interruttore d'emergenza)

• Dispositivi di segnalazione: clacson, segnalatore di retromarcia, segnalatori luminosi, ecc.

• Dispositivi di controllo: strumenti e spie di funzionamento, carica della batteria, attivazione/disattivazione segnalazioni, velocità ridotta, sensore di posizione e sensore di quota nei retrattili, ecc.

• Freni: freno di servizio e freno di stazionamento

• Dispositivi di comando e sicurezza: identificazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento, identificazione dei dispositivi di sicurezza e loro funzione.

Parte B: test di verifica (PROVA PRATICA)

3. Modulo pratico (4 ore)

• Guida del carrello su un percorso di prova attrezzato per evidenziare le corrette manovre a vuoto e a carico (con particolare attenzione agli aspetti inerenti alla sicurezza): - corretta posizione del carrello - corretta presa in carico - corretta posa - trasporto in varie situazioni (in presenza di ostacoli fissi, in presenza di ostacoli mobili per esempio altri mezzi o persone a piedi, in prossimità di entrate/uscite porte o portoni, in prossimità di incroci e/o attraversamenti, in prossimità di punti con scarsa visibilità,ecc.) - sosta del carrello.

Bologna
via dell'Arcoveggio 49/5 - Bologna BOLOGNA (BO)

Bologna
Via dè Carracci, 6 BOLOGNA (BO)

PREVISTO STAGE

Verrà effettuata la PROVA PRATICA in Azienda.

Richiedi informazioni